Canon EOS 200D

Canon EOS 200D

Canon EOS 200D
Uscita: 29 Giu 2017
Resolution: 24Mp
Tecnologia: APS-C CMOS
ISO: 100-25600
Peso: 453g
Dimensions: 122 x 93 x 70 mm
Mirino: Optical (pentamirror)
Tipologia Schermo: 3" Fully articulated
Risoluzione Video: 1920 x 1080
63
Punteggio Totale
57
Qualità di Immagine
47
Velocità
81
Versatilità d'Uso
75
Maneggevolezza
Ritratto

60

Ritratto
Paesaggio

58

Paesaggio
Sport

60

Sport
Street

69

Street
Quotidiano

72

Quotidiano

propro

  • L'estesa gamma dinamica del suo sensore rende la Canon EOS 200D ideale per fare foto di paesaggio
  • L'autofocus di questa fotocamera è in grado di seguire i soggetti in movimento
  • La possibilità di utilizzare lo schermo LCD in modalità live view è una feature comoda e ormai quasi indispensabile
  • L'ingresso per il microfono può essere molto utile se giri video
  • La velocità massima dell'otturatore della Canon EOS 200D è molto elevata, questa è ideale per "congelare" il movimento del soggetto
  • Lo schermo articolato permette di gestire l'inquadratura anche in situazioni difficili
  • La connessione wireless permette lo sharing inmediato delle foto

controcontro

  • Attenzione - la Canon EOS 200D non è una macchina fotografica tropicalizzata. Se la usi in condizioni ambientali avverse, potresti rischiare di danneggiarla.

Canon EOS 200D: recensione completa

La Canon EOS 200D rientra in quel segmento particolare definito “entry level advanced”, vale a dire quelle fotocamere pensate per chi si appresta per la prima volta a usare una reflex, con ambizioni (quasi) professionali.

La Canon EOS 200D è quindi una tuttofare di buona qualità: offre ottima qualità delle immagini, connessioni di ultima generazione, prestazioni video superiori alla concorrenza e infine un prezzo abbordabile in rapporto alla qualità offerta (siamo intorno ai 600 euro per il corpo macchina).

Da un punto di vista strettamente tecnico la Canon EOS 200D non ha grandi eccellenze, ma fa bene tutto. Questo potrebbe sembrare un difetto, ma non lo è quando non si hanno esigenze precise e si vuole provare la prima reflex, con esiti poco sotto le macchine professionali.

Se fossi costretto a indicare due punti di forza, direi senz’altro la compattezza del corpo macchina e le ottime performance dello schermo LCD.

Canon EOS 200D: corpo macchina e design

Più compatta della meno costosa 1300D, la Canon EOS 200D è anche leggermente più piccola della rivale Nikon D3400, che però ha dalla sua una maggiore leggerezza. Le sue misure sono 122,4 x 92,6 x 69,8 mm, per un peso di 453 grammi.

Maneggevole e portabile eppure discretamente robusta al tatto, pur non essendo tropicalizzata, la Canon EOS 200D offre una presa profonda e agevole con pulsanti piccoli ma ben accessibili.

Il suo schermo LCD, che misura 7.5 cm è completamente snodabile, touchscreen e con 1040k punti di risoluzione. E il suo sistema Autofocus Liveview è davvero sorprendente.

Sul retro della Canon EOS 200D si può notare la ghiera di comando perfettamente inserita nella parte superiore del corpo macchina: uno dei tanti indizi di come questa fotocamera sia nata per essere sempre più simile alle mirrorless, in termini di maneggevolezza.

Per questo modello, la Canon ha fatto anche uno sforzo in termini estetici, proponendo oltre alla classica versione nera, anche la “Silver” e la“White”. Personalmente la mia preferita è la Silver, che con i suoi inserti marroni ha un aspetto decisamente vintage.

Canon EOS 200D: gli aspetti tecnici

  • La Canon EOS 200D offre un sensore APS-C da 24.2 megapixel, per una sensibilità ISO da 100 a 25.600: alta definizione unita a una buona sensibilità. È lo stesso montato su fotocamere Canon di fascia superiore, come la EOS 800D e 77D. Da un punto di vista dei megapixel, c’è un allineamento con le Nikon D3400, D5600 e D7200.
  • Il processore della Canon EOS 200D è un Digic 7, lo stesso che si trova anche nelle fotocamere professionali da oltre 5mila euro. Prestazioni qualitative di alto livello, quindi, oltre che di velocità di elaborazione delle immagini.
  • L’autofocus propone un mirino con 9 punti AF con 1 centrale a croce, probabilmente il tallone di achielle per una entry level molto ambiziosa come questa. È evidente che la Canon abbia privilegiato l’utilizzo dello schermo LCD con un autofocus sorprendente, grazie al sistema DUAL PIXEL CMOS AF.
  • Video: purtroppo niente 4k, ma riprese video full HD a 60p, comunque di ottima qualità, con durata massima di mezz’ora. In questo caso la concorrenza Nikon è battuta.
  • Connettività: wi-fi, NFC e bluetooth (a basso consumo energetico)
  • Raffica: fino a 5 frame al secondo (in formato jpeg ampio buffer, per i RAW di solo 28 scatti)
  • Durata batteria: 650 scatti a mirino (meglio rispetto ad altri modelli Canon ma sempre sotto lo standard Nikon, 250 a schermo LCD)
  • Flash interno con potenza di 9.8 metri

Fotografare con la Canon EOS 200D

L’esperienza con la Canon EOS 200D è quanto di più naturale ci sia nel passaggio da un fotografo da smartphone al primo passo verso qualcosa di serio. Si perché questa fotocamera è poco meno maneggevole di uno smartphone, ma offre molto di più. La qualità dell’immagine in primis e poi le funzioni di controllo dello scatto che sono appannaggio delle reflex digitali (automatica completa, priorità di tempi e di apertura, manuale completa). 

La modalità creativa automatica offre la possibilità di variare alcuni settaggi attraverso lo schermo LCD, agendo di fatto da tutorial per spiegare elementi base della tecnica fotografica come l’apertura del diaframma, l’esposizione, i tempi.

Con la modalità “Scene” indichi alla fotocamera il tipo di situazione da fotografare, per parametri ottimali (predefiniti dalla camera). Ci sono Ritratto (anche notturno), scatto notturno manuale, Food, bambini, Lume di candela, Macro, Foto di gruppo, sport, controllo retroilluminazione HDR.

I filtri creativi sono il massimo per gli amanti di social come Instagram: ci sono bianco e nero con grana, flou, fish-eye, Effetto bfoto giocattolo, Effetto acquerello, miniatura, e diverse varianti di HDR (dal più soft al più marcato).

Canon EOS 200D: comparazione con altri modelli

Attualmente il prezzo del kit comprensivo dell’obiettivo standard 18-55 varia tra i 500 euro circa del modello con obiettivo non stabilizzato ai circa 550 con stabilizzatore.

La EOS 1300D costa circa il 35% in meno, rimanendo una discreta entry level

La EOS 800D è nettamente migliore, ma costa attualmente intorno agli 800 euro (paragoni sempre con il kit 18-55)

La Canon EOS 2000D (con uno zero in più) ha all’incirca lo stesso prezzo, con prestazioni molto simili.

Se vuoi proprio un’altra cosa, c’è la mirrorless Canon Eos M100 è assolutamente competitiva e la compri spendendo poco meno.

Difficile scegliere? Paragonata alla 1300D si notano due plus evidentissimi: lo schermo LCD snodabile e un sensore che offre 6 megapixel in più. Rispetto alla 800D ha un prezzo più abbordabile e dimensioni più compatte.

Ti chiederai… qual è meglio? Nessuna macchina fotografica è perfetta, né legge nei tuoi pensieri. Sta a te scegliere quella che ha caratteristiche più vicine alle tue esigenze.

Canon EOS 200D e le sue rivali

Review confronta
Canon EOS 200D con
punteggio
totale
Ritratto
Ritratto
Paesaggio
Paesaggio
Sport
Sport
Street
Street
Quotidiano
Quotidiano
Canon EOS 200D Canon
EOS 200D
63 60 58 60 69 72 acquista su
Nikon D5600 Nikon
D5600
67 64 64 63 73 74 acquista su
Nikon D3400 Nikon
D3400
63 62 60 60 71 72 acquista su
Pentax K-70 Pentax
K-70
61 54 52 65 67 69 acquista su
Canon EOS 800D Canon
EOS 800D
61 54 51 61 67 69 acquista su
Nikon D3500 Nikon
D3500
60 54 51 58 72 72 acquista su
Pentax KP Pentax
KP
59 53 52 63 63 65 acquista su

Canon EOS 200D specifiche tecniche

Tecnologia

Tecnologia

CMOS

Formato

APS-C

Dimensioni

22,3 x 14,9 mm

Area

332,27 mm2

Risoluzione

24 Mp

Risoluzione Massima

6000 x 4000

Max ISO

25600

Min ISO

100

Formato RAW

yes

Lens

Fuoco Manuale

yes

Attacco Obiettivi

Canon EF/EF-S

Numero di Obiettivi Disponibili

292

Moltiplicatore Focale

1,6

Tipologia Schermo

Tipologia Schermo

Fully articulated

Grandezza Schermo

3,0"

Risoluzione Schermo

1040Kdot

Live View

yes

Touch Screen

yes

Mirino

Mirino

Optical (pentamirror)

Risoluzione Mirino

None

Copertura Mirino

95

Ingrandimento Mirino

0,54

Caratteristiche

Minima Velocità Otturatore

30s

Max Velocità Otturatore

1/4000s

Scatto Continuo

5fps

Priorità di Tempo

yes

Priorità di Apertura

yes

Modalità Esposizione Manuale

yes

Compensazione dell'Esposizione

yes

Bilanciamento del Bianco

yes

Stabilizzatore d'Immagine

no

Flash Integrato

yes

Portata Flash

9,8

Massima Velocità Sincronizzazione Flash

-

Modalità Flash

n/a

Flash Esterno

yes

Bracketing Esposizione

yes

Bracketing per il Bilanciamento del Bianco

yes

Valutazione DXO

DxO Punteggio Complessivo

79

DxO Profondità di Colore

23,6

DxO Range Dinamico

13,4

DxO Low Light ISO

1041

Esposimetro

Multizona - Matrix

yes

Media

yes

Spot

yes

Parziale

no

Area AF

no

Bilanciata al Centro

no

Autofocus

AF Touch

yes

AF Continuo

yes

AF Singolo

yes

AF Tracking

yes

AF Selettivo

yes

AF Centrale

yes

AF MultiArea

yes

AF live

yes

AF Riconoscimento Facciale

yes

AF Contrasto

yes

AF Fase

yes

Numero di Punti Fuoco

9

Numero di Punti Fuoco a Croce

1

Caratteristiche Video

Risoluzione Video

1920 x 1080 @ 60p / 60 Mbps MP4 H.264 AAC

Massima Risoluzione Video

1920x1080

Formati Video

MPEG-4 H.264

Porta Microfono

yes

Uscita audio

no

Connettività

Connettività Wireless

Built-in

HDMI

yes

USB

Caratteristiche Fisiche

Tropicalizzazione

no

Impermeabile

no

Resistente alla Polvere

no

Resistente alle Cadute

no

Resistente agli Urti

no

Resistente al Gelo

no

Peso

453g

Dimensioni

122 x 93 x 70 mm

Durata Batteria

650

Tipo Batteria

Battery Pack

Modello Batteria

LP-E17

Altre Caratteristiche

Autoscatto

Yes (2 or 10 secs)

Timelapse

yes

GPS

no

Tipo di Memoria

SD SDHC SDXC (UHS-I compatible)

Slot di Memoria

1

2018 | EMA s.r.l.s. | p.i. 11740890014 | All rights reserved.