Nikon Z5

Nikon Z5

Nikon Z5
Uscita: 20 Lug 2020
Risoluzione: 24Mp
Tecnologia: Full frame CMOS
ISO: 100-51200
Peso: 675g
Dimensioni: 134 x 101 x 70 mm
Mirino: Electronic
Tipologia Schermo: 3,2" Tilting
Risoluzione Video: 3840 x 2160
66
Punteggio Totale
66
Qualità di Immagine
45
Velocità
92
Versatilità d'Uso
64
Maneggevolezza
Ritratto

65

Ritratto
Paesaggio

65

Paesaggio
Sport

61

Sport
Street

67

Street
Quotidiano

69

Quotidiano

Le migliori offerte su Amazon per Nikon Z5

propro

  • L'autofocus di questa fotocamera è in grado di seguire i soggetti in movimento
  • La Nikon Z5 è tropicalizzata - questo significa che puoi utilizzarla anche in condizioni atmosferiche e ambientali non ideali, senza rischiare di rovinarla.
  • Lo stabilizzatore integrato ti permette di scattare con sicurezza anche in condizioni di difficile illuminazione
  • La possibilità di utilizzare lo schermo LCD in modalità live view è una feature comoda e ormai quasi indispensabile
  • L'ingresso per il microfono può essere molto utile se giri video
  • La presenza dello slot per la seconda scheda di memoria rende la fotocamera molto affidabile anche per un uso professionale
  • La connessione wireless permette lo sharing immediato delle foto

controcontro

  • Attenzione - la batteria della Nikon Z5 ha un'autonomia di solo 470.0 scatti, questo potrebbe essere un fattore limitante se pensi di poterti trovare ad affrontare lunghe sessioni fotografiche senza avere la possibilità di ricaricarla.

Recensione Nikon Z5: la sorella minore della serie Z

Presentata nell’estate del 2020, la Nikon Z5 è una Mirrorless entry level con sensore CMOS da 24.3Mp. La fotocamera è definibile come una sorta di tuttofare pensata per chi decide di fare il primo passo importante verso la fotografia, giungendo presumibilmente da un’esperienza con lo smartphone. Tracciando un parallelo con i modelli prodotti in casa, la Nikon Z5 è sicuramente molto simile alle sorelle maggiori Z6 e Z7, anch’esse Mirrorless Full Frame, con qualche tratto in comune con la reflex D750, un modello che ha avuto un rilevante successo di vendite.

Per diversi recensori specializzati, la Nikon Z5 è in qualche modo il vero debutto della casa giapponese sul mercato delle Mirrorless, trattandosi di una fotocamera dal prezzo più accessibile al pubblico – ma non per questo definibile come economica – e in competizione con modelli come la Canon EOS RP e la Sony Alpha A7 III. Da un punto di vista delle specifiche tecniche, invece, la Nikon Z5 possiede un sensore con la stessa risoluzione ma leggermente inferiore a quello della Z6, ovvero privo di retroilluminazione e con una raffica meno performante (4.5Fps).

Aspetti ergonomici e costruzione della Nikon Z5

Paragonata ai modelli Z6 e Z7, la Nikon Z5 mostra subito una gradita sorpresa: due slot per le schede SD invece di una singola entrata XQD. Le dimensioni e il peso, invece, non cambiano: 34 x 100,5 x 69,5 mm, e675 grammi di peso includendo batteria e card. I materiali utilizzati, policarbonato e lega di magnesio, riprendono la serie 7000 della Nikon.

Anche ergonomicamente parlando, la Nikon Z5 rimanda direttamente alle sorelle maggiori, nonostante l’assenza del display secondario sulla piastra superiore e del selettore AF/MF. I pulsanti fisici sono numerosi e ben distribuiti, a parte una zona sovraffollata – sul retro, in basso a destra – dove in pochi millimetri quadri, troviamo 5 comandi: i due pulsanti dello zoom, il drive, pad direzionale e menu. Il grip ha una profondità ideale, dotato della giusta prominenza per afferrare un peso che, per essere quello di una mirrorless, non è certo leggerissimo.

La vista frontale della Nikon Z5 è quella tipica delle Full Frame, più ampia dei modelli APS- C e con un attacco Z Mount che spicca in tutto il suo notevole diametro. Sulla parte alta, il latro sinistro appare piuttosto spoglio, mentre la ghiera dei programmi offre tre modalità customizzabili. Sul latro destro si scorge il doppio slot per le schede di memoria, sul fianco opposto ci sono le porte: USB 3.0 di tipo C (per la ricarica della batteria), mini-HDMI, entrata telecomando, jack cuffie e microfono. A proposito di connessioni, quelle senza filo presenti nella Nikon Z5 sono il WiFi, il bluetooth 4.2 e il comando a distanza con la app SnapBridge.

Nikon Z5: EVF e Monitor

Con i suoi 3.69 milioni di punti e una copertura del 100%, il mirino elettronico della Z5 è uno dei punti forti di questa fotocamera. Con un EVF del genere, la casa giapponese nota (anche) per le sue ottiche di precisione, ha in qualche modo voluto ribadire ancora una volta il ruolo centrale di un mirino, mai secondario a un display Live View, quando si tratta di fare della fotografia di un certo livello. Con il mirino della Nikon Z5, ogni cosa è sotto controllo, anche le zone in ombra. I principali settaggi – bilanciamento dei bianchi, focus peaking, esposizione – si visualizzano in tempo reale. Con la lente di ingrandimento sensibile ai comandi zoom, questo mirino consente il controllo della nitidezza prima di procedere con lo scatto.

Diversamente dal mirino elettronico, il monitor della Nikon Z5 ci ha lasciati tiepidi, soprattutto perché si tratta di un pannello LCD solo parzialmente ruotabile, articolato completamente verso l’alto e parzialmente verso il basso. Le specifiche tecniche di questo display – risoluzione da 1040K punti e ampiezza in diagonale di 3.2 pollici – non sono poi così male, ma questo monitor sembra più che altro un’occasione persa, dal momento che la Nikon Z5 offre diverse features che, accompagnate alla piena rotazione del display, avrebbero attirato maggiormente l’attenzione dei video blogger. Per chi fa fotografia, in ogni caso, si tratta di un display LCD soddisfacente.

La Nikon Z5 in breve

  • Sensore: CMOS (35,9 mm x 23,9 mm) da 24.3Mp
  • Processore: EXPEED 6
  • Mirino: OLED da 1,27 cm, 3690 k-punti (Quad VGA) OLED ; 100% copertura immagine, magnificazione 0.8x
  • Display: LCD touchscreen TFT (1040K punti) da 8 cm, inclinabile con angolo di visione da 170°
  • Sistema AutoFocus: AF ibrido con rilevazione contrasto/ fase ibrido (273 punti)
  • Range ISO: da 100 a 51200 (estendibile a ISO 50-102400)
  • Raffica: fino a 4.5Fps con AF attivo
  • Modalità video: 3840 x 2160 (UHD 4K) 30p//25p/24p; 1920 x 1080: 60p/50p/30p/25p/24p
  • Interfacce: USB tipo C, HDMI tipo C, jack microfono e cuffie Wi-Fi, Bluetooth 4.2
  • Memoria: 2 Slot SD, SDHC
  • Batteria: Li-ion EN-EL15c

Nikon Z5: sistema AF e raffica

Il sistema AF della Z5 – ibrido con rilevazione di contrasto e fase, con 273 punti a copertura del 90% del fotogramma – rimane sostanzialmente quello della Z6, con una piccola involuzione che riguarda le scene con luce bassa, dal momento che quello della sorella maggiore si attesta sui -6 EV, mentre quello della Nikon Z5 si ferma a -3 EV. La velocità del sistema è inferiore a quella delle reflex più performanti della casa giapponese, ma il rilevamento degli occhi (delle persone e degli animali) risulta piuttosto dinamico e preciso.

Non siamo certo all’eccellenza, perché il sistema AF della Nikon Z5 mostra qualche limite soprattutto quando gli è richiesto di tracciare soggetti in movimento, situazioni in cui le equivalenti Canon o Sony si comportano meglio. Niente di disastroso, certo, ma il sistema della Z5 risulta essere molto reattivo solamente in situazioni statiche.

Raggiungendo i 4.5Fps (il valore più basso della linea Z), la cadenza di scatto della Nikon Z5 risulta soddisfacente per la fotografia paesaggistica, per i ritratti o per la Street Photography, ma i problemi si fanno sentire filmando scene con molta azione, o con animali dai movimenti imprevedibili.

Qualità di scatto e registrazioni video

Fotografando con la Nikon Z5, il livello di dettagli rimane su livelli più che discreti fino a 2700 LW/PH – Line Widhts per Picture Height, coppie di linee per unità di altezza del sensore – limite oltre il quale si scorge un lieve aliasing, ovvero lo sgradevole effetto “seghettato”, molto più visibile quando di ingrandiscono le immagini.

Scattando ad ISO elevati la Nikon Z5 rilascia esiti discreti, soprattutto inserendo il filtro de-noise che però rende le immagini leggermente “impastate”. Senza filtro, il rumore digitale non è un problema fino a 6400 ISO, mentre a 12.800 la qualità è più che accettabile anche senza filtro. Spingendosi oltre, la grana si fa importante e fastidiosa. Anche la gamma cromatica della Nikon Z5 si attesta in piena media della fascia entry level, con qualche problema relativo al bilanciamento del bianco, in situazioni di luce artificiale.

Venendo al comparto video, come già accennato, non si può certo dire sia il piatto forte della Nikon Z5: se ci fermiamo al FullHD si ottengono ottime registrazioni senza ritaglio di immagine con un buon 1080 a 60Fps. Ma il problema sopraggiunge se alziamo la risoluzione ai 4K e si chiama cropping. Sì, perché filmando in UltraHD (30Fps), assistiamo a un ritaglio dell’immagine di 1.7x. Niente da dire invece per la fluidità delle immagini anche girando a mano libera, grazie all’ottimo stabilizzatore a cinque assi presente nella Nikon Z5.

Nikon Z5 Vs. Sony A7 III

Nonostante ci siano due anni di differenza tra le due fotocamere – la Sony A7 III è del 2018 – i modelli hanno in comune diverse features, a partire dal sensore Full Frame da 24Mp: sia la Nikon che la Sony hanno due slot per le schede memoria, entrambe offrono i jack per cuffie e microfono esterno e un sistema di stabilizzazione molto simile. Purtroppo la Nikon Z5 e la Sony A7 III hanno anche in comune la mancanza di un flash built-in.

Sul corpo macchina non ci sono differenze di rilievo, nonostante il modello Sony abbia misure più contenute di qualche millimetro e un peso inferiore di 25 grammi: nulla che sposti sostanzialmente l’ago della bilancia in favore della A7 III.

La vera differenza tra la Sony e la Nikon risiede nell’AF: con un sistema ibrido basato su 693 punti e una raffica da 10Fps, il modello A7III stacca nettamente la Nikon Z5 che, dal canto suo, offre un mirino elettronico superiore e una curiosa funzione grazie alla quale la fotocamera può essere utilizzata come una vera e propria webcam.

Nikon Z5 e le sue rivali

recensione confronta Nikon Z5 con punteggio totale Ritratto
Ritratto
Paesaggio
Paesaggio
Sport
Sport
Street
Street
Quotidiano
Quotidiano
Nikon Z5 Nikon
Z5
66 65 65 61 67 69 999,00 €
Fujifilm X-Pro3 Fujifilm
X-Pro3
65 53 50 63 77 78 1.887,90 €
Canon EOS RP Canon
EOS RP
65 64 63 61 64 65 1.021,01 €
Panasonic Lumix DC-S5 Panasonic
Lumix DC-S5
65 64 65 59 65 66 1.773,00 €
Sony Alpha a6400 Sony
Alpha a6400
64 51 49 64 70 73 acquista su
Olympus OM-D E-M1 Mark III Olympus
OM-D E-M1 Mark III
64 47 46 70 71 74 1.625,70 €
Fujifilm X-T30 Fujifilm
X-T30
63 51 48 63 69 72 889,20 €

Nikon Z5: giudizio finale e scheda tecnica completa

La Nikon Z5 è una mirrorless presentata per la prima volta il 20/07/2020.

Dal punto di vista tecnico, la Nikon Z5 rientra nel miglior 25% della sua classe (e nel miglior 97 di tutte le fotocamere del nostro database) con un punteggio totale di 66 secondo l'iCamRank di Camerarace. Inoltre, la Nikon Z5 ha un peso di 675 gr e delle dimensioni di 134 x 101 x 70 mm che la collocano tra le più pesanti e ingombranti della sua categoria.

Entrando nel dettaglio, la Nikon Z5 mostra un comportamento migliore della media per quanto riguarda:

  • Qualità di Immagine - punteggio 66, nel miglior 13% della categoria.
  • Velocità - punteggio 45, nel miglior 42% della categoria.
  • Versatilità d'Uso - punteggio 92, nel miglior 8% della categoria.

Al contrario, le prestazioni della Nikon Z5 sono al di sotto della media di categoria se consideriamo:

  • Maneggevolezza - punteggio 64, si colloca nel peggior 26% della categoria.

Come sai però, la performance tecnica non è tutto, e soprattutto deve essere considerata nel contesto dell'utilizzo che veramente vuoi fare della tua fotocamera. Per questo, abbiamo sviluppato l'iCamRank in modo che possa "pesare" le caratteristiche tecniche della fotocamera a seconda delle situazioni di scatto più comuni. Dunque ecco cosa ti possiamo consigliare a seconda del genere fotografico che prediligi:

  • Ritratto - Ottimo, punteggio 65, miglior 11% della categoria. La Nikon Z5 è perfetta per la fotografia di Ritratto, una delle migliori della sua classe.
  • Paesaggio - Ottimo, punteggio 65, miglior 12% della categoria. La Nikon Z5 è perfetta per la fotografia di Paesaggio, una delle migliori della sua classe.
  • Sport - Ottimo, punteggio 61, miglior 20% della categoria. La Nikon Z5 è perfetta per la fotografia di Sport, una delle migliori della sua classe.
  • Street - Ottimo, punteggio 67, miglior 17% della categoria. La Nikon Z5 è perfetta per la fotografia di Street, una delle migliori della sua classe.
  • Quotidiano - Ottimo, punteggio 69, miglior 19% della categoria. La Nikon Z5 è perfetta per la fotografia di tutti i giorni, una delle migliori della sua classe.

Infine, il prezzo. Puoi trovare la Nikon Z5 su Amazon a un prezzo compreso tra 999.0 e 1397.05 EUR, si tratta di un prezzo che rientra nella media di categoria.

Tenendo in considerazione le performance tecniche complessive la Nikon Z5 offre un ottimo rapporto qualità prezzo. Se questo è il tipo di fotocamera che stai cercando, posso consigliarti di acquistarla senza remore.

Camerarace ebook

Non sbagliare mai più uno scatto. Scarica il manuale gratuito.

- Le 5 Basi di uno Scatto Fotografico Corretto -

Nikon Z5 specifiche tecniche

Tecnologia

Tecnologia

CMOS

Formato

Full frame

Dimensioni

35,9 x 23,9 mm

Area

858,01 mm2

Risoluzione

24 Mp

Risoluzione Massima

6016 x 4016

Max ISO

51200

Min ISO

100

Formato RAW

yes

Obiettivi

Fuoco Manuale

yes

Attacco Obiettivi

Nikon Z

Numero di Obiettivi Disponibili

15

Moltiplicatore Focale

1

Tipologia Schermo

Tipologia Schermo

Tilting

Grandezza Schermo

3,2"

Risoluzione Schermo

1040Kdot

Live View

yes

Touch Screen

yes

Mirino

Mirino

Electronic

Risoluzione Mirino

3690000,0

Copertura Mirino

100

Ingrandimento Mirino

0.8x

Caratteristiche

Minima Velocità Otturatore

30s

Max Velocità Otturatore

-

Scatto Continuo

5fps

Priorità di Tempo

yes

Priorità di Apertura

yes

Modalità Esposizione Manuale

yes

Compensazione dell'Esposizione

yes

Bilanciamento del Bianco

yes

Stabilizzatore d'Immagine

yes

Flash Integrato

no

Portata Flash

None

Massima Velocità Sincronizzazione Flash

1/200s

Modalità Flash

Front-curtain sync
slow sync
rear-curtain sync
red-eye reduction
red-eye reduction with slow sync
slow rear-curtain sync
off

Flash Esterno

yes

Bracketing Esposizione

yes

Bracketing per il Bilanciamento del Bianco

yes

Valutazione DXO

DxO Punteggio Complessivo

DxO Profondità di Colore

DxO Range Dinamico

DxO Low Light ISO

Esposimetro

Multizona - Matrix

yes

Media

yes

Spot

yes

Parziale

no

Area AF

no

Bilanciata al Centro

no

Autofocus

AF Touch

yes

AF Continuo

yes

AF Singolo

yes

AF Tracking

yes

AF Selettivo

yes

AF Centrale

yes

AF MultiArea

yes

AF live

yes

AF Riconoscimento Facciale

yes

AF Contrasto

yes

AF Fase

yes

Numero di Punti Fuoco

273

Numero di Punti Fuoco a Croce

0

Caratteristiche Video

Risoluzione Video

3840 x 2160 @ 30p MOV H.264 Linear PCM3840 x 2160 @ 25p MOV H.264 Linear PCM3840 x 2160 @ 24p MOV H.264 Linear PCM1920 x 1080 @ 60p MOV H.264 Linear PCM1920 x 1080 @ 50p MOV H.264 Linear PCM1920 x 1080 @ 30p MOV H.264 Linear PCM1920 x 1080 @ 25p MOV H.264 Linear PCM1920 x 1080 @ 24p MOV H.264 Linear PCM

Massima Risoluzione Video

3840x2160

Formati Video

MPEG-4 H.264

Porta Microfono

yes

Uscita audio

yes

Connettività

Connettività Wireless

Built-in

HDMI

yes

USB

Yes

Caratteristiche Fisiche

Tropicalizzazione

yes

Impermeabile

no

Resistente alla Polvere

no

Resistente alle Cadute

no

Resistente agli Urti

no

Resistente al Gelo

no

Peso

675g

Dimensioni

134 x 101 x 70 mm

Durata Batteria

470

Tipo Batteria

Battery Pack

Modello Batteria

EN-EL15c

Altre Caratteristiche

Autoscatto

Yes (2, 5, 10 or 20 secs)

Timelapse

yes

GPS

no

Tipo di Memoria

Dual SD SDHC SDXC slots (UHS-II compatible)

Slot di Memoria

2

Copyright 2021

EMA s.r.l.s. | p.i. 11740890014

All rights reserved

Powered by