Canon EOS M6 Mark II

Canon EOS M6 Mark II

Canon EOS M6 Mark II
Uscita: 28 Ago 2019
Risoluzione: 33Mp
Tecnologia: APS-C CMOS
ISO: 100-25600
Peso: 408g
Dimensioni: 120 x 70 x 49 mm
Mirino: Electronic (optional)
Tipologia Schermo: 3" Tilting
Risoluzione Video: 3840 x 2160
61
Punteggio Totale
49
Qualità di Immagine
61
Velocità
75
Versatilità d'Uso
69
Maneggevolezza
Ritratto

51

Ritratto
Paesaggio

47

Paesaggio
Sport

59

Sport
Street

66

Street
Quotidiano

70

Quotidiano

propro

  • L'autofocus di questa fotocamera è in grado di seguire i soggetti in movimento
  • La possibilità di utilizzare lo schermo LCD in modalità live view è una feature comoda e ormai quasi indispensabile
  • L'ingresso per il microfono può essere molto utile se giri video
  • Grazie alla velocità della sua raffica di scatto, la Canon EOS M6 Mark II è ideale per le foto d'azione
  • La velocità massima dell'otturatore della Canon EOS M6 Mark II è molto elevata, questa è ideale per "congelare" il movimento del soggetto
  • La Canon EOS M6 Mark II è una delle macchine più piccole sul mercato. Questo la rende molto maneggevole e adatta per street photography e uso quotidiano.
  • La connessione wireless permette lo sharing immediato delle foto

controcontro

  • Attenzione - la Canon EOS M6 Mark II non è una macchina fotografica tropicalizzata. Se la usi in condizioni ambientali avverse, potresti rischiare di danneggiarla.
  • Attenzione - la batteria della Canon EOS M6 Mark II ha un'autonomia di solo 305.0 scatti, questo potrebbe essere un fattore limitante se pensi di poterti trovare ad affrontare lunghe sessioni fotografiche senza avere la possibilità di ricaricarla.

Canon EOS M6 Mark II: la mirrorless con ambizioni social 

Lanciata nel settembre 2019, insieme alla Reflex EOS 90D, la Canon EOS M6 Mark II è una fotocamera che strizza l’occhio agli aspetti social. Mirrorless che offre foto e video di alta qualità, la M6 Mark II va a contrastare il primato nei modelli senza specchio di costruttrici esperte come Fujifilm e Sony.

La Canon EOS M6 Mark II rappresenta il manifesto programmatico della dichiarazione di guerra, in due punti, mossa alcuni anni or sono dalle mirrorless, ai modelli reflex: pesi e ingombri sensibilmente più contenuti e… una spiccata vocazione social, simile a quella degli smartphone. Cercando di centrare entrambi gli obiettivi, la Canon EOS M6 Mark II è stata lanciata per andare a stuzzicare la curiosità di un pubblico di appassionati che vorrebbero qualcosa di più delle performance dei propri telefoni, senza perdere i benefit di avere per le mani un device leggero, poco ingombrante e di facile – se non immediata – connessione alle principali piattaforme social. Vediamo se con la EOS M6 Mark II la Canon è riuscita in questo difficile compito.

Canon EOS M6 Mark II: il corpo macchina

La Canon EOS M6 Mark ha un peso di poco più di 400gr, inclusa la batteria, e un volume del corpo macchina piuttosto contenuto: 119,6 x 70 x 49,2 millimetri, se si esclude la prominenza del mirino elettronico che in questo caso è un optional. Esteticamente presenta un design classico, anche disponibile in versione bianca, con la tipica austerità “morbida” delle Canon e zigrinatura piacevole al tatto. La costruzione è robusta, il grip è abbastanza pronunciato (tenendo conto che si tratta di una mirrorless). Il telaio del corpo macchina della Canon EOS M6 Mark II è in lega di magnesio, policarbonato con fibra di vetro e zincatura elettrolitica, quindi fortunatamente si ha l’impressione di afferrare un corpo macchina di buon livello.

Il display della Canon EOS M6 Mark II è un touchscreen da 1.040K pixel, 7.5cm, basculante fino a 180 gradi verso l’alto e 45 verso il basso. Purtroppo segnaliamo un problema meccanico, nel caso di decidesse di montare sulla slitta metallica un mirino esterno (o un flash oltre a quello integrato): in questo caso il display non riuscirebbe a ruotare in tutti i suoi 180 gradi.

I comandi e l’ergonomia della Canon EOS M6 Mark II sono soddisfacenti: un totale di quattro ghiere facilmente raggiungibili e distribuite tra la piastra superiore e il retro, menu semplici, facilmente navigabili. Comodissimo il pulsante delle registrazioni, sul lato posteriore: in questo caso – diversamente dai problemi dati dal display – si vede la vocazione “vlog” di questa M6 Mark II.

Sui fianchi della Canon EOS M6 Mark II troviamo la porta USB-C, una micro HDMI, un jack per il microfono esterno e per il telecomando remoto. Il flash è integrato.

Canon EOS M6 Mark II in breve

Sensore immagine: CMOS da 22,3 x 14,9 mm (32.5Mp, 3:2)
Processore di immagine: 
Digic 8
AF: 
Sistema Dual Pixel CMOS AF Pixel di rilevamento di fase (Numero aree 5481)
ISO: Auto (100 - 25600), 100 - 25600 con incrementi di 1/3 di stop. ISO estendibile fino a 51200; Filmato: ISO AUTO (100 - 12800), 100 - 25600 (estesa) con incrementi di 1/3 di stop.
Mirino elettronico: opzionale
Monitor LCD: Touch screen LCD TFT da 7,5 cm (TFT) 1.040.000 punti
Scatto continuo: circa 14Fps
Registrazioni video: 4K (3840x2160p) a 30Fps (Lunghezza filmato: massimo 29 minuti e 59 secondi, per file da 4Gb massimo)
Connettività: USB-C, Wi-Fi, Bluetooth a basso consumo energetico, HDMI (Micro connettore tipo D), mini jack stereo da 3,5mm
Alimentazione: batteria al litio LP-E17 (Circa 305 scatti/80 minuti di registrazione video).
Peso: 408 grammi

Performance fotografiche della Canon EOS M6 Mark II

Il processore DIGIC 8 e lo stesso sensore presente sulla Reflex EOS 90D assicurano uno standard qualitativo decisamente alto, con ottime rese del dettaglio e colori vividi ma tutto sommato naturali. L’Autofocus – con punti di messa a fuoco che vanno da 99 a 143 – si comporta bene anche quando la luce non è ottimale, catturando senza problemi il volto di una persona o di un animale, arrivando fino a -5EV.

La Canon EOS M6 Mark II se la cava perfettamente anche ad ISO alti, impostazioni che in genere non vanno d’accordo con sensori “big” come questo, da 32Mp. Il digital noise, infatti, non è diverso da quello presente con le macchine più standard da 24Mp, ma in tutto questo la buona notizia è che la risoluzione di partenza è maggiore, il che significa… possibilità di stampare anche in grandi formati. La velocità di scatto della M6 Mark II è un altro punto a favore di questa Canon, che raggiunge i 14Fps in modalità AF continuo.

Con l’opzione RAW burst si raggiungono i 30Fps, grazie al cosiddetto pre-buffer, con il quale la macchina incomincia a memorizzare i fotogrammi non appena l’otturatore è sollecitato, con risultati ottimi anche in scene molto caotiche e veloci.

Canon EOS M6 Mark II: il video e l’attitudine social

Oltre che negli aspetti ergonomici e un corpo macchina snello, il carattere smart della Canon EOS M6 Mark II si esprime soprattutto con le riprese video. Tanto per cominciare, possiede un sensore con messa a fuoco dual pixel che può dare il suo meglio sulle classiche clip da video blogger e poi uno schermo orientabile di 180 gradi verso il soggetto che sta girando il video.

Tecnicamente, è molto apprezzabile la qualità UltraHD senza il crop dei video, caratteristica che permane anche scendendo (si fa per dire) alla qualità del 2K che funziona anche a 60 frame al secondo. Questo vuol dire che, dal momento che le registrazioni in 4k non sono gestibili velocemente come quelle in FullHd… un vlogger potrà avere registrazioni di altissimo livello, lavorando speditamente.

Altra caratteristica che rende questa Canon EOS M6 Mark II ideale per i video di qualità è la presenza del jack per il microfono esterno, mentre la nota stonata è la mancanza del jack per le cuffie, caratteristica non secondaria per un video maker.

Canon EOS M6 Mark II Vs. Canon EOS 90D

Probabilmente i puristi delle reflex storceranno il naso ma… questa Canon EOS M6 Mark II può essere considerata una sorta di Canon EOS 90D “senza specchio”. Detto questo, le differenze ci sono: con la funzione RAW Burst la raffica della M6 Mark II è superiore a quella del modello reflex.

La Canon EOS M6 Mark II, tuttavia, è priva del mirino elettronico (opzionale) e del jack per le cuffie, però a suo favore ha la possibilità di caricare la batteria via USB, operazione non fattibile con la reflex 90D, un limite che si fa sentire.

Ovviamente sulla durata della batteria, non c’è partita. Da classica mirrorless la Mark II perde nettamente il confronto con la “sorella” reflex, offrendo un’autonomia di poco più di 300 scatti. Autonomia ancora più ristretta, se si pensa che con la M6 il ricorso al live view del display è quasi obbligatorio, a meno che non si decida di acquistare un EVF opzionale. Ma a colmare questa lacuna, ci pensa il peso del corpo macchina della M6 Mark II, di solo 408 grammi (contro i 700gr della 90D). E anche un prezzo più abbordabile, rispetto alla EOS 90D.

Canon EOS M6 Mark II e le sue rivali

recensione confronta Canon EOS M6 Mark II con punteggio totale Ritratto
Ritratto
Paesaggio
Paesaggio
Sport
Sport
Street
Street
Quotidiano
Quotidiano
Canon EOS M6 Mark II Canon
EOS M6 Mark II
61 51 47 59 66 70 acquista su
Canon EOS M50 Mark II Canon
EOS M50 Mark II
60 49 47 55 66 69 612,61 €
Canon EOS M200 Canon
EOS M200
53 44 44 48 62 63 524,63 €

Canon EOS M6 Mark II: giudizio finale e scheda tecnica completa

La Canon EOS M6 Mark II è una mirrorless presentata per la prima volta il 28/08/2019.

Dal punto di vista tecnico, la Canon EOS M6 Mark II rientra nel miglior 25% della sua classe (e nel miglior 92 di tutte le fotocamere del nostro database) con un punteggio totale di 61 secondo l'iCamRank di Camerarace. Inoltre, la Canon EOS M6 Mark II ha un peso di 408 gr e delle dimensioni di 120 x 70 x 49 mm che la collocano tra le più leggere e maneggevoli della sua categoria.

Entrando nel dettaglio, la Canon EOS M6 Mark II mostra un comportamento migliore della media praticamente da ogni punto di vista:

  • Qualità di Immagine - punteggio 49, nel miglior 28% della categoria.
  • Velocità - punteggio 61, nel miglior 20% della categoria.
  • Maneggevolezza - punteggio 69, nel miglior 48% della categoria.
  • Versatilità d'Uso - punteggio 75, nel miglior 30% della categoria.

Come sai però, la performance tecnica non è tutto, e soprattutto deve essere considerata nel contesto dell'utilizzo che veramente vuoi fare della tua fotocamera. Per questo, abbiamo sviluppato l'iCamRank in modo che possa "pesare" le caratteristiche tecniche della fotocamera a seconda delle situazioni di scatto più comuni. Dunque ecco cosa ti possiamo consigliare a seconda del genere fotografico che prediligi:

  • Ritratto - Discreto, punteggio 51, si colloca al 26% della categoria. La Canon EOS M6 Mark II è discreta per la fotografia di Ritratto, ma è possibile trovare anche di meglio.
  • Paesaggio - Discreto, punteggio 47, si colloca al 30% della categoria. La Canon EOS M6 Mark II è discreta per la fotografia di Paesaggio, ma è possibile trovare anche di meglio.
  • Sport - Ottimo, punteggio 59, miglior 24% della categoria. La Canon EOS M6 Mark II è perfetta per la fotografia di Sport, una delle migliori della sua classe.
  • Street - Ottimo, punteggio 66, miglior 19% della categoria. La Canon EOS M6 Mark II è perfetta per la fotografia di Street, una delle migliori della sua classe.
  • Quotidiano - Ottimo, punteggio 70, miglior 16% della categoria. La Canon EOS M6 Mark II è perfetta per la fotografia di tutti i giorni, una delle migliori della sua classe.

Camerarace ebook

Non sbagliare mai più uno scatto. Scarica il manuale gratuito.

- Le 5 Basi di uno Scatto Fotografico Corretto -

Canon EOS M6 Mark II specifiche tecniche

Tecnologia

Tecnologia

CMOS

Formato

APS-C

Dimensioni

22,3 x 14,9 mm

Area

332,27 mm2

Risoluzione

33 Mp

Risoluzione Massima

6960 x 4640

Max ISO

25600

Min ISO

100

Formato RAW

yes

Obiettivi

Fuoco Manuale

yes

Attacco Obiettivi

Canon EF-M

Numero di Obiettivi Disponibili

20

Moltiplicatore Focale

1,6

Tipologia Schermo

Tipologia Schermo

Tilting

Grandezza Schermo

3,0"

Risoluzione Schermo

1040Kdot

Live View

yes

Touch Screen

yes

Mirino

Mirino

Electronic (optional)

Risoluzione Mirino

2360000,0

Copertura Mirino

100

Ingrandimento Mirino

None

Caratteristiche

Minima Velocità Otturatore

30s

Max Velocità Otturatore

1/4000s

Scatto Continuo

14fps

Priorità di Tempo

yes

Priorità di Apertura

yes

Modalità Esposizione Manuale

yes

Compensazione dell'Esposizione

yes

Bilanciamento del Bianco

yes

Stabilizzatore d'Immagine

no

Flash Integrato

yes

Portata Flash

4,6

Massima Velocità Sincronizzazione Flash

1/200s

Modalità Flash

n/a

Flash Esterno

yes

Bracketing Esposizione

yes

Bracketing per il Bilanciamento del Bianco

yes

Valutazione DXO

DxO Punteggio Complessivo

DxO Profondità di Colore

DxO Range Dinamico

DxO Low Light ISO

Esposimetro

Multizona - Matrix

yes

Media

yes

Spot

yes

Parziale

no

Area AF

no

Bilanciata al Centro

no

Autofocus

AF Touch

yes

AF Continuo

yes

AF Singolo

yes

AF Tracking

yes

AF Selettivo

yes

AF Centrale

yes

AF MultiArea

yes

AF live

yes

AF Riconoscimento Facciale

yes

AF Contrasto

no

AF Fase

yes

Numero di Punti Fuoco

143

Numero di Punti Fuoco a Croce

0

Caratteristiche Video

Risoluzione Video

3840 x 2160 @ 30p / 120 Mbps MP4 H.264 AAC

Massima Risoluzione Video

3840x2160

Formati Video

MPEG-4 H.264

Porta Microfono

yes

Uscita audio

no

Connettività

Connettività Wireless

Built-in

HDMI

yes

USB

Yes (with USB-PD compatible chargers)

Caratteristiche Fisiche

Tropicalizzazione

no

Impermeabile

no

Resistente alla Polvere

no

Resistente alle Cadute

no

Resistente agli Urti

no

Resistente al Gelo

no

Peso

408g

Dimensioni

120 x 70 x 49 mm

Durata Batteria

305

Tipo Batteria

Battery Pack

Modello Batteria

LP-E17

Altre Caratteristiche

Autoscatto

Yes (2 or 10 sec)

Timelapse

yes

GPS

no

Tipo di Memoria

SD SDHC SDXC card (UHS-II supported)

Slot di Memoria

1

Copyright 2021

EMA s.r.l.s. | p.i. 11740890014

All rights reserved

Powered by