Panasonic Lumix DC-G100

Panasonic Lumix DC-G100

Panasonic Lumix DC-G100
Uscita: 24 Giu 2020
Risoluzione: 20Mp
Tecnologia: 4/3 CMOS
ISO: 200-25600
Peso: 352g
Dimensioni: 116 x 83 x 54 mm
Mirino: Electronic
Tipologia Schermo: 3" Fully articulated
Risoluzione Video: 3840 x 1920
56
Punteggio Totale
43
Qualità di Immagine
36
Velocità
86
Versatilità d'Uso
71
Maneggevolezza
Ritratto

45

Ritratto
Paesaggio

42

Paesaggio
Sport

49

Sport
Street

64

Street
Quotidiano

66

Quotidiano

Le migliori offerte su Amazon per Panasonic Lumix DC-G100

propro

  • L'autofocus di questa fotocamera è in grado di seguire i soggetti in movimento
  • Lo stabilizzatore integrato ti permette di scattare con sicurezza anche in condizioni di difficile illuminazione
  • La possibilità di utilizzare lo schermo LCD in modalità live view è una feature comoda e ormai quasi indispensabile
  • L'ingresso per il microfono può essere molto utile se giri video
  • Lo schermo articolato permette di gestire l'inquadratura anche in situazioni difficili
  • La connessione wireless permette lo sharing immediato delle foto

controcontro

  • Attenzione - la Panasonic Lumix DC-G100 non è una macchina fotografica tropicalizzata. Se la usi in condizioni ambientali avverse, potresti rischiare di danneggiarla.
  • Attenzione - la batteria della Panasonic Lumix DC-G100 ha un'autonomia di solo 270.0 scatti, questo potrebbe essere un fattore limitante se pensi di poterti trovare ad affrontare lunghe sessioni fotografiche senza avere la possibilità di ricaricarla.

Panasonic Lumix DC-G100: la vlog camera con audio direzionale

Come alcune video/fotocamere lanciate negli ultimi anni da diverse case, La Panasonic Lumix DC-G100 è parte del trend delle mirrorless entry level create per venire incontro alle esigenze dei vlogger. Lanciata nell’estate del 2020, la Lumix G100 ha caratteristiche così spiccatamente video da far sorgere l’annosa domanda: fotocamera o videocamera? La risposta, in realtà, è semplicissima: la Panasonic Lumix DC-G100 è entrambe le cose.

Con un sensore Micro Quattro Terzi da 20.3Mp, la Lumix G100 rappresenta una scommessa della Panasonic operata sugli aspetti audio. Per questa modello entry level, infatti, la casa giapponese ha previsto, oltre a un jack per microfoni esterni, un sistema firmato Nokia, chiamato OZO Audio.

In virtù di tre microfoni, integrati nella parte superiore della Panasonic Lumix DC-G100, il sistema è in grado di catturare i suoni che provengono da ogni direzione nell’ambiente in cui si gira. Tutto questo, localizzando il suono rispetto alla registrazione, in modo da rendere ancora più realistici gli esiti video. Si tratta di un sistema che, inoltre, si connette alla tracciabilità del viso – o a qualsiasi altro punto messo a fuoco – diventando di fatto un microfono direzionale.

Ergonomia e design della Panasonic Lumix DC-G100

Senza batteria e memory card la Panasonic Lumix DC-G100 pesa 345 grammi, con misure in millimetri 115,6x82,5x54,2. Con la fotocamera, Panasonic ha presentato anche un accessorio che potrebbe diventare parte integrante della macchina, ovvero il grip/treppiedi DMW-SHGR1. Comodo (e molto consigliato) collegato con il cavo MicroUSB funziona anche da telecomando per la Lumix G100.

Realizzata in policarbonato, la Panasonic Lumix DC-G100 presenta una costruzione solida e piacevole al tatto, con pochi punti potenzialmente danneggiabili in seguito a eventuali cadute. Anche se non possiede una certificazione di impermeabilità, può operare senza problemi anche in situazioni di leggera pioggia, secondo quanto comunicato dalla casa costruttrice.

Il mirino elettronico è un ottimo OLED da 3,6Mp con il 100% del campo visivo, mentre il monitor ruotabile è un display touch LCD da 3 pollici in formato 3:2, con risoluzione 1.8 milioni di pixel. EVF e display sono davvero sopra la media di fascia in questa Panasonic Lumix DC-G100, il pannello in particolare si comporta benissimo sotto la luce del sole e ha diverse facilitazioni per i selfie, come è giusto che sia in una vlog camera.

L’ergonomia della Lumix G100 è sicuramente un punto a favore di questa fotocamera leggera e poco ingombrante, pensata per i videomaker. E in questa direzione, citiamo gli indicatori Frame Maker e REC Frame: il primo gestisce le registrazioni in diverse proporzioni (16:9, 4:3, 1:1, 4:5, 5:4, 9:16), il secondo è una cornice rossa che appare in registrazione, per avere subito idea di ciò che si sta creando.

La Panasonic Lumix DC-G100 in sintesi

Sensore: CMOS 20,3Mp Micro Quattro Terzi (7.3 x 13 mm)
Aspect Ratio: 1:1, 4:3, 3:2, 16:9
ISO: 200-25.600 (espandibile a 100)
Tempi di scatto: 60" - 1/16000
AutoFocus: 49 aree
Raffica: 10Fps 
Registrazioni video: 4K (3840x2160p) 30Fps / 24Fps in MP4
Display: LCD 3.0”, touchscreen, 1024 x 680 pixels, completamente articolato
Mirino Elettronico: 1280 x 960 px, copertura 100%, 1.46x
Slot memoria: SD, SDHC, SDXC
Interfacce: USB 2.0, Micro HDMI, Mic-in, Wi-Fi, Bluetooth Low Energy 4.2, telecomando (via smartphone)
Batteria: Li-Ion (Panasonic DMW-BLG10, capacità 7.40 Wh)
Peso senza batteria: 345 grammi

Fotografare con la Panasonic Lumix DC-G100

Con un sensore da 20,3Mp, privo di filtro Low Pass, la Lumix G100 rilascia immagini con ottimi dettagli anche nel formato JPEG, scattando in situazioni di luce ottimale. L’AF con rilevamento di contrasto a 49 aree (1728 zone) non rappresenta il massimo in questa fascia, riconoscendo senza problema occhi e volti ma con diversi affanni nelle scene in movimento, come capita anche con le riprese video. È lo spiacevole effetto “hunting” che si presenta quando il sistema AutoFocus arranca di fronte a soggetti veloci che non riesce a tracciare.

Da videocamera progettata per chi proviene dagli smartphone, anche la Lumix G100 possiede alcuni filtri per il ritocco delle immagini, ma in questo campo non può competere con le applicazioni dei telefoni, ad esempio Snapchat o FaceTune. Con una Panasonic Lumix DC-G100 la cosa migliore non è tanto ricorrere all’editing delle immagini “internamente”, ma sfruttare a pieno la qualità di un sensore di ottima qualità e fare un eventuale editing in un secondo momento.

Fotografando con una delle ottiche presenti nei vari kit (12-32 mm f / 3.5-5.6) si scatta free hand fino a 1/10sec con risultati notevoli, ma per una maggiore velocità dell’otturatore, si può arrivare fino 25.600 ISO con un inevitabile, drastico calo dei dettagli. Fino a ISO 3200, infatti, i dettagli tengono bene con un digital noise irrilevante, ma spingendosi oltre scende la qualità così come capita quando di scatta in situazioni poco illuminate.

Panasonic Lumix DC-G100: le performance video

Si è già parlato del notevole sistema audio firmato Nokia, della presenza del jack per il microfono esterno e di un display articolato selfie friendly. La qualità video non si discute, ma va rilevato un piccolo incidente di percorso che in qualche modo va ad oscurare lo status di Vlog camera perfetta della Lumix G100.

Registrando in massima risoluzione si può infatti notare un cropping, perché una piccola porzione del sensore si riduce, andando ad attivare la stabilizzazione digitale. Ed è così che se vogliamo evitare il crop, dobbiamo disattivare la stabilizzazione o, in alternativa, scendere ai 1080p e non andare oltre la modalità Standard, visto che anche a questa risoluzione si attiva un ritaglio di 1.43x.

Con la Panasonic Lumix DC-G100 se vogliamo la qualità UltraHd bisogna fare massima attenzione al tremolio delle riprese a mano libera, perché la stabilizzazione diventa un problema. E come se non bastasse… occorre tenere conto che in 4K le registrazioni non possono superare i dieci minuti (mezz’ora a 1080/30)

Il fastidioso ritaglio delle immagini avviene perché la Lumix G100 è priva della stabilizzazione analogica interna, ma può contare solo su quella dell’ottica. Questo non pregiudica la qualità delle riprese, ma i video appariranno sicuramente meno elettrizzanti di quel che ci si aspetterebbe da una vlog camera, così come è stata definita dalla Panasonic. Usando un treppiedi – uno a caso… quello presentato come optional, fortemente consigliato insieme alla Panasonic Lumix DC-G100 – le cose cambiano nettamente. Ma certo… l’avventuroso stile vlogging andrebbe perso. 

Se il cropping rappresenta un problema, e dell’AF abbiamo già parlato per le immagini, la funzione time lapse di questa fotocamera è invece apprezzabilissima, semplice da utilizzare e del tutto simile a quella presente nell’ammiraglia Panasonic S1H, decisamente più costosa e… pesante.

Panasonic Lumix DC-G100 Vs. Sony ZV-1

Appartenenti alla stessa fascia di mirrorless entry level, la Panasonic Lumix DC-G100 e la Sony ZV-1 sono due vlog camera molto simili, ma la prima differenza risiede nel sensore: quello della Panasonic è un formato Micro Quattro Terzi, mentre quello dell’antagonista è un “large sensor compact” da un pollice. Per questo confronto di sostanza… meglio la Panasonic che però esce sconfitta sul sistema AF (315 vs. 49 punti), sullo scatto continuo (14Fps vs. 10Fps) e sul peso del corpo macchina (294 grammi per la Sony vs. i 345 della Lumix G100).

Tolte queste importanti “vittorie”, sul resto è la Panasonic Lumix DC-G100 a vincere il confronto tecnico, con un eccellente mirino elettronico e un flash integrato, entrambi assenti nella Sony. Il confronto del display è impietoso nei confronti della ZV-1 che ha un pannello con una risoluzione che è la metà di quella della Lumix G100. E non va dimenticata la 4K Photo mode, presente sul modello Panasonic, grazie alla quale si possono estrarre dai video fotogrammi in alta definizione. Con la Sony la stessa operazione è possibile, ma le immagini estrapolate hanno una definizione di solo 8Mp.

Panasonic Lumix DC-G100 e le sue rivali

recensione confronta Panasonic Lumix DC-G100 con punteggio totale Ritratto
Ritratto
Paesaggio
Paesaggio
Sport
Sport
Street
Street
Quotidiano
Quotidiano
Panasonic Lumix DC-G100 Panasonic
Lumix DC-G100
56 45 42 49 64 66 778,15 €
Fujifilm GFX 50R Fujifilm
GFX 50R
70 85 86 58 62 63 acquista su
Fujifilm X-T30 Fujifilm
X-T30
63 51 48 63 69 72 860,00 €
Fujifilm X-E4 Fujifilm
X-E4
63 50 48 62 70 71 887,57 €
Fujifilm X-A7 Fujifilm
X-A7
61 50 47 57 70 71 769,99 €
Canon EOS M50 Mark II Canon
EOS M50 Mark II
60 49 47 55 66 69 609,00 €
Fujifilm X-T200 Fujifilm
X-T200
59 49 46 58 66 68 769,00 €

Panasonic Lumix DC-G100: giudizio finale e scheda tecnica completa

La Panasonic Lumix DC-G100 è una mirrorless presentata per la prima volta il 24/06/2020.

Dal punto di vista tecnico, la Panasonic Lumix DC-G100 ha prestazioni nella media rispetto alla sua classe con un punteggio complessivo di 56 secondo l'iCamRank di Camerarace. Inoltre, la Panasonic Lumix DC-G100 ha un peso di 352 gr e delle dimensioni di 116 x 83 x 54 mm che la collocano tra le più leggere e maneggevoli della sua categoria.

Entrando nel dettaglio, la Panasonic Lumix DC-G100 mostra un comportamento migliore della media per quanto riguarda:

  • Maneggevolezza - punteggio 71, nel miglior 33% della categoria.
  • Versatilità d'Uso - punteggio 86, nel miglior 17% della categoria.

Al contrario, le prestazioni della Panasonic Lumix DC-G100 sono al di sotto della media di categoria se consideriamo:

  • Qualità di Immagine - punteggio 43, si colloca nel peggior 34% della categoria.
  • Velocità - punteggio 36, si colloca nel peggior 44% della categoria.

Come sai però, la performance tecnica non è tutto, e soprattutto deve essere considerata nel contesto dell'utilizzo che veramente vuoi fare della tua fotocamera. Per questo, abbiamo sviluppato l'iCamRank in modo che possa "pesare" le caratteristiche tecniche della fotocamera a seconda delle situazioni di scatto più comuni. Dunque ecco cosa ti possiamo consigliare a seconda del genere fotografico che prediligi:

  • Ritratto - Discreto, punteggio 45, si colloca al 57% della categoria. La Panasonic Lumix DC-G100 è discreta per la fotografia di Ritratto, ma è possibile trovare anche di meglio.
  • Paesaggio - Discreto, punteggio 42, si colloca al 64% della categoria. La Panasonic Lumix DC-G100 è discreta per la fotografia di Paesaggio, ma è possibile trovare anche di meglio.
  • Sport - Discreto, punteggio 49, si colloca al 53% della categoria. La Panasonic Lumix DC-G100 è discreta per la fotografia di Sport, ma è possibile trovare anche di meglio.
  • Street - Discreto, punteggio 64, si colloca al 30% della categoria. La Panasonic Lumix DC-G100 è discreta per la fotografia di Street, ma è possibile trovare anche di meglio.
  • Quotidiano - Discreto, punteggio 66, si colloca al 25% della categoria. La Panasonic Lumix DC-G100 si presta senza problemi alla fotografia di tutti i giorni, anche se non è la prima scelta della sua categoria.

Infine, il prezzo. Puoi trovare la Panasonic Lumix DC-G100 su Amazon a un prezzo compreso tra 778.15 e 778.15 EUR, si tratta di un prezzo che rientra nella media di categoria.

Tenendo in considerazione le performance tecniche complessive ci troviamo di fronte a un discreto rapporto qualità prezzo. Di certo, comprando la Panasonic Lumix DC-G100 non sbagli, ma potresti pensare di prendere in considerazione anche altre opzioni della stessa classe. Qui, se vuoi, puoi trovare qualche alternativa

Camerarace ebook

Non sbagliare mai più uno scatto. Scarica il manuale gratuito.

- Le 5 Basi di uno Scatto Fotografico Corretto -

Panasonic Lumix DC-G100 specifiche tecniche

Tecnologia

Tecnologia

CMOS

Formato

4/3

Dimensioni

17,3 x 13,0 mm

Area

224,9 mm2

Risoluzione

20 Mp

Risoluzione Massima

5184 x 3888

Max ISO

25600

Min ISO

200

Formato RAW

yes

Obiettivi

Fuoco Manuale

yes

Attacco Obiettivi

Micro Four Thirds

Numero di Obiettivi Disponibili

107

Moltiplicatore Focale

2

Tipologia Schermo

Tipologia Schermo

Fully articulated

Grandezza Schermo

3,0"

Risoluzione Schermo

1840Kdot

Live View

yes

Touch Screen

yes

Mirino

Mirino

Electronic

Risoluzione Mirino

3680000,0

Copertura Mirino

100

Ingrandimento Mirino

0.73x

Caratteristiche

Minima Velocità Otturatore

60s

Max Velocità Otturatore

-

Scatto Continuo

10fps

Priorità di Tempo

yes

Priorità di Apertura

yes

Modalità Esposizione Manuale

yes

Compensazione dell'Esposizione

yes

Bilanciamento del Bianco

yes

Stabilizzatore d'Immagine

yes

Flash Integrato

yes

Portata Flash

3,6

Massima Velocità Sincronizzazione Flash

-

Modalità Flash

Auto
auto w/redeye reduction
on
on w/redeye redduction
slow sync
slow sync w/redeye reduction
off

Flash Esterno

yes

Bracketing Esposizione

yes

Bracketing per il Bilanciamento del Bianco

yes

Valutazione DXO

DxO Punteggio Complessivo

DxO Profondità di Colore

DxO Range Dinamico

DxO Low Light ISO

Esposimetro

Multizona - Matrix

yes

Media

yes

Spot

yes

Parziale

no

Area AF

no

Bilanciata al Centro

no

Autofocus

AF Touch

yes

AF Continuo

yes

AF Singolo

yes

AF Tracking

yes

AF Selettivo

yes

AF Centrale

yes

AF MultiArea

yes

AF live

yes

AF Riconoscimento Facciale

yes

AF Contrasto

yes

AF Fase

no

Numero di Punti Fuoco

49

Numero di Punti Fuoco a Croce

0

Caratteristiche Video

Risoluzione Video

3840 x 1920 @ 30p / 100 Mbps MOV H.264 AAC3840 x 1920 @ 25p / 100 Mbps MOV H.264 AAC3840 x 1920 @ 24p / 100 Mbps MOV H.264 AAC1920 x 1080 @ 120p / 28 Mbps MOV H.264 AAC1920 x 1080 @ 60p / 28 Mbps MOV H.264 AAC1920 x 1080 @ 50p / 28 Mbps MOV H.264 AAC1920 x 1080 @ 30p / 28 Mbps MOV H.264 AAC1920 x 1080 @ 25p / 28 Mbps MOV H.264 AAC1920 x 1080 @ 24p / 28 Mbps MOV H.264 AAC

Massima Risoluzione Video

3840x1920

Formati Video

MPEG-4 H.264

Porta Microfono

yes

Uscita audio

no

Connettività

Connettività Wireless

Built-in

HDMI

yes

USB

USB 2.0 (480 Mbit/sec)

Caratteristiche Fisiche

Tropicalizzazione

no

Impermeabile

no

Resistente alla Polvere

no

Resistente alle Cadute

no

Resistente agli Urti

no

Resistente al Gelo

no

Peso

352g

Dimensioni

116 x 83 x 54 mm

Durata Batteria

270

Tipo Batteria

Battery Pack

Modello Batteria

Altre Caratteristiche

Autoscatto

Yes

Timelapse

yes

GPS

no

Tipo di Memoria

SD SDHC SDXC card (UHS-I supported)

Slot di Memoria

1

Copyright 2021

EMA s.r.l.s. | p.i. 11740890014

All rights reserved

Powered by