Olympus OM-D E-M10 IV

Olympus OM-D E-M10 IV

Olympus OM-D E-M10 IV
Uscita: 04 Ago 2020
Risoluzione: 20Mp
Tecnologia: 4/3 CMOS
ISO: 200-25600
Peso: 383g
Dimensioni: 122 x 84 x 49 mm
Mirino: Electronic
Tipologia Schermo: 3" Tilting
Risoluzione Video: 3840 x 2160
54
Punteggio Totale
43
Qualità di Immagine
36
Velocità
77
Versatilità d'Uso
70
Maneggevolezza
Ritratto

44

Ritratto
Paesaggio

42

Paesaggio
Sport

48

Sport
Street

62

Street
Quotidiano

64

Quotidiano

propro

  • L'autofocus di questa fotocamera è in grado di seguire i soggetti in movimento
  • Lo stabilizzatore integrato ti permette di scattare con sicurezza anche in condizioni di difficile illuminazione
  • La possibilità di utilizzare lo schermo LCD in modalità live view è una feature comoda e ormai quasi indispensabile
  • La Olympus OM-D E-M10 IV è una delle macchine più piccole sul mercato. Questo la rende molto maneggevole e adatta per street photography e uso quotidiano.
  • La connessione wireless permette lo sharing immediato delle foto

controcontro

  • Attenzione - la Olympus OM-D E-M10 IV non è una macchina fotografica tropicalizzata. Se la usi in condizioni ambientali avverse, potresti rischiare di danneggiarla.
  • Attenzione - la batteria della Olympus OM-D E-M10 IV ha un'autonomia di solo 360.0 scatti, questo potrebbe essere un fattore limitante se pensi di poterti trovare ad affrontare lunghe sessioni fotografiche senza avere la possibilità di ricaricarla.

Introduzione alla Olympus OM-D E-M10 Mark IV

La nuova Olympus OM-D E-M10 Mark IV continua la fortunata tradizione delle “Micro Quattro Terzi”, una tecnologia – nata nel 2008 dalla collaborazione tra Olympus e Panasonic – che elimina lo spazio per lo specchio del reflex e del pentaprisma, facilitando corpi macchina più piccoli.

Recensita dal sito riferimento Digital Camera World con il massimo del punteggio, la Olympus OM-D E-M10 Mark IV è destinata a diventare una mirrorless entry level in quel segmento di mercato destinato a chi vuole passare dalle prestazioni fotografiche di uno smartphone a qualcosa di più consistente.

Invitante compromesso tra budget contenuto e usabilità, la Mark IV è una versione upgrade della Mark III, lanciata nel 2017. È una macchina costruita intorno al sensore Live MOS MQT da 20 MPixel di risoluzione e al processore TruePic VIII. La Olympus OM-D E-M10 Mark IV ha tutti i numeri per essere uno dei modelli più amati dai video blogger, grazie a uno schermo “flippabile” (anche) verso il basso, per inquadrature creative che faranno la felicità degli amanti dei selfie.

Il prezzo di lancio del solo corpo macchina della Olympus OM-D E-M10 Mark IV è di 699 euro ma ovviamente nei prossimi mesi il suo street price tenderà a scendere, per fare di questa mirrorless tra le scelte di maggior successo in ambito entry level che propongono registrazioni video (4k/30fps) di alta qualità.

Design e costruzione della Olympus OM-D E-M10 Mark IV

Un design classico, si potrebbe definire quello della Olympus OM-D E-M10 Mark IV, che rimanda alle macchine analogiche degli anni Settanta, basato sul contrasto chiaro/scuro degli elementi neri con quelli argento (ma esiste anche una versione della Mark IV completamente nera). 

In policarbonato, il corpo macchina della Olympus OM-D E-M10 Mark IV è compatto e leggero, anche più della Mark III dalla quale ha “rosicchiato” 27 grammi: 383 grammi (batteria e memory card incluse) con misure di 122 x 84 x 49 millimetri. L’aspetto della E-M10 Mark IV è praticamente identico al modello precedente, stessa fisionomia vintage ed ergonomia.

La Olympus OM-D E-M10 Mark IV non è tropicalizzata – come del resto succede a tutte le entry level – e lascia un po’ delusi per via della sua costruzione in materiale plastici, una sensazione “cheap” di cui ci accorge solo afferrandola, visto che visivamente è un bellissimo oggetto. Un malus, questo, compensato da una compattezza raramente riscontrabile in altre macchine dello stesso prezzo.

La parte superiore destra della Olympus OM-D E-M10 Mark IV è la sezione più affollata della fotocamera, con tre ghiere: una per le modalità di scatto (manuale, priorità diaframma/otturatore, auto, video), le altre la compensazione e per l’apertura e velocità dell’otturatore. Ergonomicamente ben disposte, le ghiere sono raggiungibili senza problemi e hanno la giusta resistenza al tatto per evitare che siano fatte ruotare da un gesto casuale.

La parte posteriore della Olympus OM-D E-M10 Mark IV presenta il Mirino EVF – i classici pulsanti Menu, Info, Cestino e Play – e un selettore per accedere al flash, alla raffica e alle impostazioni ISO. Ovviamente nel retro il protagonista è il display touch da 3 pollici (1.037K punti) ora ruotabile anche verso il basso.

Olympus OM-D E-M10 Mark IV in sintesi

Processore: TruePic VIII
Sensore: 4/3'' Sensore Live MOS da 20.3 Megapixel
Punti di messa a fuoco: 121 punti a contrasto AF
Sensibilità ISO: 200-25.600 (il valore minimo può essere portato fino a 100);
Flash incorporato: 
Entrata microfono: no
Memoria: uno slot per schede SD UHS-II
Registrazione video: 4K a 30, 25, 24 fps (1080p fino a 60 fps)
Connettività: Wi-Fi e Bluetooth
HDMI: micro connettore di tipo D
Ricarica USB: Sì, quando la fotocamera è spenta;
Batteria: Li-Ion (Olympus BLS-50, capacità 8.50 Wh)
Peso: 383 grammi con batteria e scheda di memoria.

Prestazioni e qualità immagini della Olympus OM-D E-M10 Mark IV

Una delle specifiche tecniche più attese della Olympus OM-D E-M10 Mark IV è il sistema AutoFocus che risulta migliorato rispetto alla Mark III, soprattutto nella cattura dei soggetti in movimento in medie/lunghe distanze dall’obiettivo. Qualche problema si presenta invece nei soggetti più vicini, a meno di un metro, una distanza comunque non comune. La raffica a 15fps si comporta bene, reattiva e utile in situazioni con scene in rapido movimento, può dare soddisfazioni nella fotografia naturalistica quando è ideale nell’impostazione silenziosa (anche in questo caso, non dà problemi).

Un sensore Micro Quattro Terzi non è paragonabile al formato Full Frame, eppure… nella ritrattistica la Olympus OM-D E-M10 Mark IV regala immagini di altissima qualità, con un Eye AF reattivo, in grado di rilevare senza problemi gli occhi dei soggetti.

Con un sensore rinnovato e il passaggio ai 20 megapixel la Olympus OM-D E-M10 Mark IV ha un’acquisizione dei dettagli (negli ISO inferiori) molto vicina a quella della Fujifilm X-T200 che possiede un sensore da 24 MP. Ovviamente, quando aumentano gli ISO, la pulizia dell’immagine scende anche se le Olympus O-MD sono da sempre forti per nella gamma dinamica e la nuova E-M10 IV conferma questa tradizione. Ma se la Mark III ottiene un punteggio leggermente migliore con sensibilità inferiori, quando si giunge a ISO 6400 e oltre, la nuova Mark IV si comporta meglio. E in linea di massima va ricordato che le fotocamere Olympus sono capaci di catturare una gamma dinamica superiore rispetto alle rivali APS-C di Fujifilm e Sony.

Rispetto alla Mark III, ci si sarebbe attesi un aumento del rumore digitale – perché all’aumentare del sensore si riduce la grandezza dei pixel, meno sensibili alla luce – e invece con la Olympus OM-D E-M10 Mark IV si scongiura questo cliché, visto che il digital noise sembra lo stesso, più che accettabile, della Mark III. E parlando di rumore digitale va detto che, ad esempio, la Sony a6100 non se la cava così bene, rilasciando fotografie più “rumorose”, a ISO più alti.

Le registrazioni video della Olympus OM-D E-M10 Mark IV (UltraHD 30fps) sono supportate da una stabilizzazione dell’immagine a cinque assi che rende le clip più fluide e meno nervose, serve soprattutto quando si è in movimento, a piedi o su qualunque mezzo. Il monitor ruotabile, in più, facilità filmati in stile vlog, o qualsiasi ripresa fuori dai canoni convenzionali. 

Olympus OM-D E-M10 Mark IV: confronti e conclusioni

Le macro differenze tra l’ultima Olympus in Micro Quattro Terzi e i due modelli precedenti della stessa linea riguardano il sensore da 20MP (invece di 16), un rinnovato AF e la rotazione verso il basso dello schermo LCD. Su Amazon, la Mark IV è in vendita (con obiettivo base 14-42mm F3.5-5.6 EZ) a 849 euro; molto più conveniente la Mark III – con due ottiche (14‑42mm e 40‑150mm) – a 685 euro; la Mark II con obiettivo 14-42 mm, è la più conveniente tra i tre modelli (469 euro) ma ha il limite dei video in 2K.

Rispetto alle due “sorelle” più datate la Olympus OM-D E-M10 Mark IV è migliore per la fotografia sportiva o naturalistica, visto l’AF continuo migliorato. In più, la funzione Face Priority / Eye Priority AF può tornare sicuramente utile nelle foto in famiglia o tra amici, anche se per i paesaggi e la street photography la Mark III rimane una fotocamera più che dignitosa.

La principale critica alla Olympus OM-D E-M10 Mark IV? Sicuramente l’assenza di un’entrata microfono, una lacuna che sminuisce (anche se solo in parte) il DNA social di questa Olympus OM-D E-M10 Mark IV che monta uno schermo “flippabile”. Sarebbe stata una bella combinazione avere un pannello ribaltabile per i selfie e l’entrata del microfono ma… non dimentichiamo che stiamo parlando di una entry level (e di conseguenza, è priva anche del jack per le cuffie):

Nonostante questa mancanza, le performance di questa Olympus ci hanno convinti appieno: questa Micro Quattro Terzi è al momento una delle scelte top per il fatidico “salto” di qualità da uno smartphone. Ingombro e peso sono tra i migliori in circolazione, facendo di questa macchina l’ideale per la fotografia di viaggio.

Olympus OM-D E-M10 IV e le sue rivali

recensione confronta Olympus OM-D E-M10 IV con punteggio totale Ritratto
Ritratto
Paesaggio
Paesaggio
Sport
Sport
Street
Street
Quotidiano
Quotidiano
Olympus OM-D E-M10 IV Olympus
OM-D E-M10 IV
54 44 42 48 62 64 acquista su
Canon EOS M50 Mark II Canon
EOS M50 Mark II
60 49 47 55 66 69 609,00 €
Canon EOS M200 Canon
EOS M200
53 44 44 48 62 63 528,13 €

Olympus OM-D E-M10 IV: giudizio finale e scheda tecnica completa

La Olympus OM-D E-M10 IV è una mirrorless presentata per la prima volta il 04/08/2020.

Dal punto di vista tecnico, la Olympus OM-D E-M10 IV ha prestazioni nella media rispetto alla sua classe con un punteggio complessivo di 54 secondo l'iCamRank di Camerarace. Inoltre, la Olympus OM-D E-M10 IV ha un peso di 383 gr e delle dimensioni di 122 x 84 x 49 mm che la collocano tra le più leggere e maneggevoli della sua categoria.

Entrando nel dettaglio, la Olympus OM-D E-M10 IV mostra un comportamento migliore della media per quanto riguarda:

  • Maneggevolezza - punteggio 70, nel miglior 45% della categoria.
  • Versatilità d'Uso - punteggio 77, nel miglior 27% della categoria.

Al contrario, le prestazioni della Olympus OM-D E-M10 IV sono al di sotto della media di categoria se consideriamo:

  • Qualità di Immagine - punteggio 43, si colloca nel peggior 37% della categoria.
  • Velocità - punteggio 36, si colloca nel peggior 41% della categoria.

Come sai però, la performance tecnica non è tutto, e soprattutto deve essere considerata nel contesto dell'utilizzo che veramente vuoi fare della tua fotocamera. Per questo, abbiamo sviluppato l'iCamRank in modo che possa "pesare" le caratteristiche tecniche della fotocamera a seconda delle situazioni di scatto più comuni. Dunque ecco cosa ti possiamo consigliare a seconda del genere fotografico che prediligi:

  • Ritratto - Discreto, punteggio 44, si colloca al 61% della categoria. La Olympus OM-D E-M10 IV è discreta per la fotografia di Ritratto, ma è possibile trovare anche di meglio.
  • Paesaggio - Discreto, punteggio 42, si colloca al 66% della categoria. La Olympus OM-D E-M10 IV è discreta per la fotografia di Paesaggio, ma è possibile trovare anche di meglio.
  • Sport - Discreto, punteggio 48, si colloca al 57% della categoria. La Olympus OM-D E-M10 IV è discreta per la fotografia di Sport, ma è possibile trovare anche di meglio.
  • Street - Discreto, punteggio 62, si colloca al 45% della categoria. La Olympus OM-D E-M10 IV è discreta per la fotografia di Street, ma è possibile trovare anche di meglio.
  • Quotidiano - Discreto, punteggio 64, si colloca al 43% della categoria. La Olympus OM-D E-M10 IV si presta senza problemi alla fotografia di tutti i giorni, anche se non è la prima scelta della sua categoria.

Camerarace ebook

Non sbagliare mai più uno scatto. Scarica il manuale gratuito.

- Le 5 Basi di uno Scatto Fotografico Corretto -

Olympus OM-D E-M10 IV specifiche tecniche

Tecnologia

Tecnologia

CMOS

Formato

4/3

Dimensioni

17,4 x 13,0 mm

Area

226,2 mm2

Risoluzione

20 Mp

Risoluzione Massima

5184 x 3888

Max ISO

25600

Min ISO

200

Formato RAW

yes

Obiettivi

Fuoco Manuale

yes

Attacco Obiettivi

Micro Four Thirds

Numero di Obiettivi Disponibili

107

Moltiplicatore Focale

2

Tipologia Schermo

Tipologia Schermo

Tilting

Grandezza Schermo

3,0"

Risoluzione Schermo

1040Kdot

Live View

yes

Touch Screen

yes

Mirino

Mirino

Electronic

Risoluzione Mirino

2360000,0

Copertura Mirino

100

Ingrandimento Mirino

0.62x

Caratteristiche

Minima Velocità Otturatore

60s

Max Velocità Otturatore

-

Scatto Continuo

9fps

Priorità di Tempo

yes

Priorità di Apertura

yes

Modalità Esposizione Manuale

yes

Compensazione dell'Esposizione

yes

Bilanciamento del Bianco

yes

Stabilizzatore d'Immagine

yes

Flash Integrato

yes

Portata Flash

7,2

Massima Velocità Sincronizzazione Flash

1/250s

Modalità Flash

Redeye
fill-in
off
redeye slow-sync (1st-curtain)
slow sync (1st-curtain)
slow sync (2nd-curtain)
manual

Flash Esterno

yes

Bracketing Esposizione

yes

Bracketing per il Bilanciamento del Bianco

yes

Valutazione DXO

DxO Punteggio Complessivo

DxO Profondità di Colore

DxO Range Dinamico

DxO Low Light ISO

Esposimetro

Multizona - Matrix

yes

Media

yes

Spot

yes

Parziale

no

Area AF

no

Bilanciata al Centro

no

Autofocus

AF Touch

yes

AF Continuo

yes

AF Singolo

yes

AF Tracking

yes

AF Selettivo

yes

AF Centrale

yes

AF MultiArea

yes

AF live

yes

AF Riconoscimento Facciale

yes

AF Contrasto

yes

AF Fase

no

Numero di Punti Fuoco

121

Numero di Punti Fuoco a Croce

0

Caratteristiche Video

Risoluzione Video

3840 x 2160 @ 30p / 102 Mbps MOV H.264 Linear PCM3840 x 2160 @ 25p / 102 Mbps MOV H.264 Linear PCM3840 x 2160 @ 24p / 102 Mbps MOV H.264 Linear PCM1920 x 1080 @ 60p / 52 Mbps MOV H.264 Linear PCM1920 x 1080 @ 50p / 52 Mbps MOV H.264 Linear PCM1920 x 1080 @ 30p / 52 Mbps MOV H.264 Linear PCM1920 x 1080 @ 25p / 52 Mbps MOV H.264 Linear PCM1920 x 1080 @ 24p / 52 Mbps MOV H.264 Linear PCM

Massima Risoluzione Video

3840x2160

Formati Video

MPEG-4 H.264

Porta Microfono

no

Uscita audio

no

Connettività

Connettività Wireless

Built-in

HDMI

yes

USB

BLS-50 lithium-ion battery & USB charger

Caratteristiche Fisiche

Tropicalizzazione

no

Impermeabile

no

Resistente alla Polvere

no

Resistente alle Cadute

no

Resistente agli Urti

no

Resistente al Gelo

no

Peso

383g

Dimensioni

122 x 84 x 49 mm

Durata Batteria

360

Tipo Batteria

Built-in

Modello Batteria

BLS-50

Altre Caratteristiche

Autoscatto

Yes (2 or 12 sec, custom)

Timelapse

yes

GPS

no

Tipo di Memoria

SD SDHC SDXC (UHS-II supported)

Slot di Memoria

1

Copyright 2021

EMA s.r.l.s. | p.i. 11740890014

All rights reserved

Powered by