Canon EOS RP

Canon EOS RP

Canon EOS RP
Uscita: 14 Feb 2019
Risoluzione: 26Mp
Tecnologia: Full frame CMOS
ISO: 100-40000
Peso: 485g
Dimensioni: 133 x 85 x 70 mm
Mirino: Electronic
Tipologia Schermo: 3" Fully articulated
Risoluzione Video: 3840 x 2160
65
Punteggio Totale
66
Qualità di Immagine
55
Velocità
76
Versatilità d'Uso
62
Maneggevolezza
Ritratto

64

Ritratto
Paesaggio

63

Paesaggio
Sport

61

Sport
Street

64

Street
Quotidiano

65

Quotidiano

Le migliori offerte su Amazon per Canon EOS RP

propro

  • L'autofocus di questa fotocamera è in grado di seguire i soggetti in movimento
  • La possibilità di utilizzare lo schermo LCD in modalità live view è una feature comoda e ormai quasi indispensabile
  • L'ingresso per il microfono può essere molto utile se giri video
  • La velocità massima dell'otturatore della Canon EOS RP è molto elevata, questa è ideale per "congelare" il movimento del soggetto
  • Autofocus preciso e veloce, ideale per le foto di action, si comporta bene anche con scarsa illuminazione
  • Lo schermo articolato permette di gestire l'inquadratura anche in situazioni difficili
  • La connessione wireless permette lo sharing immediato delle foto

controcontro

  • Attenzione - la Canon EOS RP non è una macchina fotografica tropicalizzata. Se la usi in condizioni ambientali avverse, potresti rischiare di danneggiarla.
  • Attenzione - la batteria della Canon EOS RP ha un'autonomia di solo 250.0 scatti, questo potrebbe essere un fattore limitante se pensi di poterti trovare ad affrontare lunghe sessioni fotografiche senza avere la possibilità di ricaricarla.

Recensione Canon EOS RP: budget, qualità di scatto e portabilità

Dotata di un sensore a pieno formato da 26.2Mp, la Canon EOS RP è stata lanciata nel 2019 con il claim “la full frame più economica di tutti i tempi”. Probabilmente questo clamoroso proclama per qualche mese sarà anche stato veritiero, ma è altrettanto innegabole che, a oltre due anni dal suo lancio, la Canon EOS RP continua ad essere molto ricercata per chi ha un budget (relativamente) limitato ed è alla ricerca di una Mirrorless che sia un ottimo compromesso tra portabilità, qualità degli scatti e appunto… street price.

Nonostante le evidenti similitudini con la sorella maggiore del 2018, la EOS R, la Canon EOS RP è stata spesso paragonata anche al modello reflex EOS 6D Mark II, dalla quale mutua un sensore CMOS (6240x4160 pixel) del tutto simile.

Da un punto di vista della collocazione sul mercato, invece, la Canon EOS RP è una entry level che rappresenta la seconda generazione di Mirrorless di casa Canon: non solo macchine nettamente più leggere delle reflex – come lo erano i primi modelli della linea EOS M – ma anche attente agli aspetti qualitativi derivanti dal formato full frame. Ed è portando avanti questa politica, che un modello come la Canon EOS RP è riuscita ad attirare una fascia di pubblico con questi punti di forza: un formato full frame allo stesso prezzo delle top di gamma con sensori APS-C o Micro 4/3.

Costruzione ed ergonomia della Canon EOS RP

Più piccola, leggera e maneggevole del modello EOS R, la Canon EOS RP ha peso e dimensioni giuste: non stanca il braccio, ma neanche dà la spiacevole impressione di avere per le mani un giocattolo tecnologico. Con i suoi 485 grammi (batteria inclusa) di peso e misure di 132,5 × 85,0 x 70,0 millimetri, la Canon EOS RP possiede anche un grip pronunciato in materiale gommoso e il resto del corpo macchina (tropicalizzato) solidamente prodotto con resina di policarbonato e fibre di vetro, con un telaio in lega di magnesio e alluminio.

Esteticamente parlando il corpo macchina è caratterizzato da una texture opaca, che rende questa Canon EOS RP molto elegante, per quanto più esposta a eventuali graffi. Gli aspetti ergonomici, in primis la disposizione dei comandi fisici, sono stati migliorati rispetto alla più caotica EOS R.

La vista anteriore della Canon EOS RP evidenzia un tasto di scatto molto inclinato rispetto alla piastra superiore, quasi in posizione frontale, il rilascio delle ottiche, la luce della messa a fuoco, il microfono in-body per le registrazioni. Vista dall’alto, la Canon EOS RP mostra, dal lato dell’impugnatura, il pulsante di scatto, il multifunzione M-Fn – ISO, AF, bilanciamento bianco – il pulsante rec video e le due ghiere di comando. Sotto la sigla EOS RP si trova la ghiera dei programmi. A sinistra dell’attacco del flash, la ghiera di accensione e… nient’altro.

Sul fianco opposto al grip, ci sono i connettori: microfono, cuffie, telecomando esterno, HDMI di tipo C (mini), USB Type-C (utilizzabile anche per la ricarica). Lo slot della scheda SD si trova sulla piastra inferiore della Canon EOS RP.

Sul retro, il pad ha un ruolo centrale, sia per lo scatto (selezione punto AF) sia per impostazioni e riproduzione. Il display è un touchscreen articolato da 3” e 1.04 milioni di punti, chiudibile per evitare graffi. È un pannello che offre buone prestazioni, per quanto leggermente inferiore al display della Canon EOS R, mentre l’EVF è un discreto OLED da 2,36 milioni di punti, dotato di un sensore che riconosce l’avvicinamento dell’occhio, per lo switch con il display. L’ingrandimento 0,70x non rappresenta l’eccellenza ma è sufficiente per una buona visione delle inquadrature.

La Canon EOS RP in pillole

  • Sensore: CMOS (35,9 x 24 mm) da 26.2Mp (rapporto visualizzazione 3:2)
  • Processore: DIGIC8
  • Mirino: EVF OLED a colori da 0,39", 2.36 Milioni di punti, Copertura 100%, Ingrandimento 0,70x
  • Display: LCD da 3”, 1.04 Milioni di punti, copertura 100%, ruotabile 170° in verticale e orizzontale.
  • Sistema AutoFocus: rilevamento della differenza di fase (4779 aree AF)
  • Range ISO: 50-102400
  • Scatto continuo: 4Fps con AF attivo, 5Fps (senza AF)
  • Modalità video: 4K (16:9) 3840 x 2160 (25, 23,98 fps); Full HD (16:9) 1920 x 1080 (59,94, 50, 29,97, 25 fps)
  • Interfacce: USB 2.0, WiFi, Bluetooth, mini HDMI (Tipo C), ingresso microfono esterno, jack cuffie, terminale telecomando.
  • Memoria: SD, SDHC, SDXC (UHS-II)
  • Batteria: agli ioni di litio ricaricabile LP-E17 (circa 250 scatti)

 Sistema AF della Canon EOS RP

La Canon EOS RP ripropone il collaudato sistema Dual Pixel AF, insieme al rinnovato processore Digic 8. Il tracking di questa Canon EOS RP è quindi affidabile, soprattutto per quel che riguarda il riconoscimento del viso e degli occhi, preciso ma non fulmineo. Se non impostata diversamente, la Canon EOS RP fa ricorso alla modalità “servo”, un pilota automatico in AF continuo per rilevare i soggetti e i loro movimenti, ma se scandagliamo il menu AF, si possono cambiare le priorità, personalizzando il focus. Le impostazioni veloci si controllano dal menu “Q”, mentre dal display la gestione risulta molto fluida e reattiva.

Il problema della Canon EOS RP è la lentezza del sensore in lettura AF (1/8 di secondo) che può determinare in alcune occasioni (non così frequenti, fortunatamente) il famigerato effetto rolling shutter e qualche problema di banding – le sfumature a “bande” di colore – in scene con luci artificiali.

La raffica della Canon EOS RP si ferma a 4Fps (5 senza AF continuo) per cui… meglio avere una mano ferma se decidiamo di inseguire un soggetto in movimento, per ottenere immagini di una certa qualità, soprattutto se l’area inquadrata è di piccole dimensioni. Lo scatto silenzioso è limitato alla modalità “scena” con il solo utilizzo dell’otturatore elettronico.

Canon EOS RP: ISO e qualità foto e video

La Canon EOS RP ha una resa qualitativa simile a quella della Canon 6D Mark II ma, con un processore più recente, offre esiti migliori nei Jpeg, mentre con i file RAW, le cose non cambiano: i colori della Canon EOS RP sono molto naturali, con una modalità Auto ottima per le luci naturali, mentre per quelle artificiali, meglio utilizzare la funzione Ambience Priority AWB, per rendere più credibili le sfumature della pelle.

Il rumore digitale non dà problemi fino a ISO 3200, è tollerabile a ISO 6400 e si presenta invasivo a partire da 12800. Per limitare il digital noise, la Canon EOS RP offre una funzione su tre livelli, in cui quella a metà strada rappresenta il default.

Se la qualità fotografica della Canon EOS RP risulta essere prossima all’eccellenza, la stessa cosa non si può dire delle riprese video, nonostante raggiungano lo standard dell’UltraHD. Sì, perché con il 4K della EOS RP il problema è il ritaglio dell’immagine, e per cropping non s’intende solo una perdita di visione grandangolare, ma anche di dettagli… visto che con il ritaglio il sensore non è utilizzato in tutta la sua interezza. In più, in 4K viene meno il sistema AutoFocus Dual Pixel, con un arretramento al solo rilevamento di contrasto.

Per fortuna registrando in FullHD le cose migliorano, con la possibilità di girare filmati 1080 fino a 60p e con l'opzione di video "HDR" fino a 30p. E non dimentichiamo la presenza in questa Canon EOS RP dei jack per microfono e cuffie: se le registrazioni sono appena sufficienti, almeno il loro sonoro può essere di alta qualità.

Canon EOS RP vs. Canon EOS R

Lanciata tre anni fa, la Canon EOS R ha tuttora un prezzo sensibilmente superiore a quello della Canon EOS RP. Una differenza giustificata? Visto che i due modelli hanno divere caratteristiche simili, forse questo divario non ci sta, soprattutto perché il sensore della EOS R è un 30Mp, contro i 26 della Canon EOS RP e non si può certo parlare di un abisso.

Oltre a questo la Canon EOS RP e la sorella maggiore sono dotate dello stesso range ISO, hanno entrambe il DIGIC 8 come processore e i jack microfono e cuffie. Prevedono lo stesso adattatore per le lenti, ma tutte e due sono prive di un flash incorporato.

La Canon EOS R, tuttavia, ha qualcosa in più: un mirino elettronico superiore, un pannello LCD con una risoluzione migliore, una raffica di 8Fps (e non di 4/5Fps), un’autonomia di quasi 400 scatti (la EOS RP si attesta intorno ai 250) un AutoFocus con 5655 punti. Leggermente inferiore a livello tecnico, la Canon EOS RP è invece più maneggevole, ha una migliore organizzazione ergonomica, ma soprattutto… è nettamente più leggera, con i suoi 485 grammi (contro i 660 della EOS R). Scatti di qualità e buona portabilità: la Canon EOS RP è la mirrorless full frame ideale per i viaggi.

Canon EOS RP e le sue rivali

recensione confronta Canon EOS RP con punteggio totale Ritratto
Ritratto
Paesaggio
Paesaggio
Sport
Sport
Street
Street
Quotidiano
Quotidiano
Canon EOS RP Canon
EOS RP
65 64 63 61 64 65 1.021,01 €
Nikon Z5 Nikon
Z5
66 65 65 61 67 69 999,00 €
Sony Alpha a6400 Sony
Alpha a6400
64 51 49 64 70 73 acquista su
Fujifilm X-T3 Fujifilm
X-T3
64 52 50 65 69 71 1.459,00 €
Fujifilm X-S10 Fujifilm
X-S10
63 51 48 65 68 71 acquista su
Fujifilm X-T30 Fujifilm
X-T30
63 51 48 63 69 72 889,20 €
Fujifilm X-A7 Fujifilm
X-A7
61 50 47 57 70 71 acquista su

Canon EOS RP: giudizio finale e scheda tecnica completa

La Canon EOS RP è una mirrorless presentata per la prima volta il 14/02/2019.

Dal punto di vista tecnico, la Canon EOS RP rientra nel miglior 25% della sua classe (e nel miglior 96 di tutte le fotocamere del nostro database) con un punteggio totale di 65 secondo l'iCamRank di Camerarace. Inoltre, la Canon EOS RP ha un peso di 485 gr e delle dimensioni di 133 x 85 x 70 mm che la collocano tra le più leggere e maneggevoli della sua categoria.

Entrando nel dettaglio, la Canon EOS RP mostra un comportamento migliore della media per quanto riguarda:

  • Qualità di Immagine - punteggio 66, nel miglior 9% della categoria.
  • Velocità - punteggio 55, nel miglior 27% della categoria.
  • Versatilità d'Uso - punteggio 76, nel miglior 29% della categoria.

Al contrario, le prestazioni della Canon EOS RP sono al di sotto della media di categoria se consideriamo:

  • Maneggevolezza - punteggio 62, si colloca nel peggior 20% della categoria.

Come sai però, la performance tecnica non è tutto, e soprattutto deve essere considerata nel contesto dell'utilizzo che veramente vuoi fare della tua fotocamera. Per questo, abbiamo sviluppato l'iCamRank in modo che possa "pesare" le caratteristiche tecniche della fotocamera a seconda delle situazioni di scatto più comuni. Dunque ecco cosa ti possiamo consigliare a seconda del genere fotografico che prediligi:

  • Ritratto - Ottimo, punteggio 64, miglior 14% della categoria. La Canon EOS RP è perfetta per la fotografia di Ritratto, una delle migliori della sua classe.
  • Paesaggio - Ottimo, punteggio 63, miglior 16% della categoria. La Canon EOS RP è perfetta per la fotografia di Paesaggio, una delle migliori della sua classe.
  • Sport - Ottimo, punteggio 61, miglior 19% della categoria. La Canon EOS RP è perfetta per la fotografia di Sport, una delle migliori della sua classe.
  • Street - Discreto, punteggio 64, si colloca al 27% della categoria. La Canon EOS RP è discreta per la fotografia di Street, ma è possibile trovare anche di meglio.
  • Quotidiano - Discreto, punteggio 65, si colloca al 33% della categoria. La Canon EOS RP si presta senza problemi alla fotografia di tutti i giorni, anche se non è la prima scelta della sua categoria.

Infine, il prezzo. Puoi trovare la Canon EOS RP su Amazon a un prezzo compreso tra 1021.01 e 1179.0 EUR, si tratta di un prezzo che rientra nella media di categoria.

Tenendo in considerazione le performance tecniche complessive la Canon EOS RP offre un ottimo rapporto qualità prezzo. Se questo è il tipo di fotocamera che stai cercando, posso consigliarti di acquistarla senza remore.

Camerarace ebook

Non sbagliare mai più uno scatto. Scarica il manuale gratuito.

- Le 5 Basi di uno Scatto Fotografico Corretto -

Canon EOS RP specifiche tecniche

Tecnologia

Tecnologia

CMOS

Formato

Full frame

Dimensioni

35,9 x 24,0 mm

Area

861,6 mm2

Risoluzione

26 Mp

Risoluzione Massima

6240 x 4160

Max ISO

40000

Min ISO

100

Formato RAW

yes

Obiettivi

Fuoco Manuale

yes

Attacco Obiettivi

Canon RF

Numero di Obiettivi Disponibili

10

Moltiplicatore Focale

1

Tipologia Schermo

Tipologia Schermo

Fully articulated

Grandezza Schermo

3,0"

Risoluzione Schermo

1040Kdot

Live View

yes

Touch Screen

yes

Mirino

Mirino

Electronic

Risoluzione Mirino

2360000,0

Copertura Mirino

100

Ingrandimento Mirino

0,7

Caratteristiche

Minima Velocità Otturatore

30s

Max Velocità Otturatore

1/4000s

Scatto Continuo

5fps

Priorità di Tempo

yes

Priorità di Apertura

yes

Modalità Esposizione Manuale

yes

Compensazione dell'Esposizione

yes

Bilanciamento del Bianco

yes

Stabilizzatore d'Immagine

no

Flash Integrato

no

Portata Flash

None

Massima Velocità Sincronizzazione Flash

-

Modalità Flash

no built-in flash

Flash Esterno

yes

Bracketing Esposizione

yes

Bracketing per il Bilanciamento del Bianco

yes

Valutazione DXO

DxO Punteggio Complessivo

DxO Profondità di Colore

DxO Range Dinamico

DxO Low Light ISO

Esposimetro

Multizona - Matrix

yes

Media

yes

Spot

yes

Parziale

no

Area AF

no

Bilanciata al Centro

no

Autofocus

AF Touch

yes

AF Continuo

yes

AF Singolo

yes

AF Tracking

yes

AF Selettivo

yes

AF Centrale

yes

AF MultiArea

no

AF live

yes

AF Riconoscimento Facciale

yes

AF Contrasto

yes

AF Fase

yes

Numero di Punti Fuoco

4779

Numero di Punti Fuoco a Croce

0

Caratteristiche Video

Risoluzione Video

3840 x 2160 @ 24p / 120 Mbps MOV H.264 Linear PCM

Massima Risoluzione Video

3840x2160

Formati Video

MPEG-4 H.264

Porta Microfono

yes

Uscita audio

yes

Connettività

Connettività Wireless

Built-in

HDMI

yes

USB

Yes

Caratteristiche Fisiche

Tropicalizzazione

no

Impermeabile

no

Resistente alla Polvere

no

Resistente alle Cadute

no

Resistente agli Urti

no

Resistente al Gelo

no

Peso

485g

Dimensioni

133 x 85 x 70 mm

Durata Batteria

250

Tipo Batteria

Battery Pack

Modello Batteria

Altre Caratteristiche

Autoscatto

Yes (2 or 10 secs, custom)

Timelapse

yes

GPS

no

Tipo di Memoria

SD SDHC SDXC card (UHS-II supported)

Slot di Memoria

1

Copyright 2021

EMA s.r.l.s. | p.i. 11740890014

All rights reserved

Powered by